Pages Navigation Menu

coltivazione prodotti agricoli

San Cristoforo

San Cristoforo

La chiesa di San Cristoforo in Perticaia documentata fin dalla prima metà del secolo XI (all’edificio sacro si accenna già in un atto notarile risalente al 1037, che certifica il passaggio di proprietà degli oratori intitolati a San Cristoforo e San Martino, donati dal chierico Alberto a Grimaudo), alla chiesa si fa riferimento nella descrizione della visita pastorale del 1436, quando viene indicata come una delle undici chiese suffraganee della pieve di San Leolino, e, più tardi, in un inventario risalente al 1564, che fa riferimento alla visita pastorale del 1532 da parte del vescovo di Fiesole Braccio Martelli e dà notizia dell’unione a San Cristoforo delle chiese di San Piero (si ignora quale delle vicine) e Santa Maria a Novoli. Secondo lo stesso documento cinquecentesco, inoltre, la chiesa è sede della compagnia del Corpus Domini.
pertica